sabato 23 giugno 2012

Chanel illusion d'ombre creamy eyeshadows

CHANEL ILLUSION D'OMBRE REVIEW AND SWATCHES


Pare che l'ultima tendenza in fatto di makeup sia l'ombretto in crema, in questo periodo si fà un  gran parlare di prodotti per gli occhi in pot o in tubetto, quasi tutti sono usciti mesi fà sul mercato ma attualmente sono molto in auge, 


essendo particolarmente adatti al trucco estivo. Personalmente d'estate ho qualche difficoltà a truccarmi, soprattutto a realizzare quei trucchi molto colorati che vedete ogni tanto nel mio blog, adoro il caldo ma mi rende pigra dunque preferisco adottare in questi giorni un look molto semplice basato su pochi prodotti ai quali non posso proprio rinunciare. Gli ombretti in crema si applicano molto velocemente a tutta palpebra e danno colore e luce agli occhi, poi basta aggiungere un tratto di matita per delineare ed un tocco di mascara per dare profondità allo sguardo, tuttavia in genere migrano in tempi molto brevi nella piegatura o in qualsiasi pieghetta, più il prodotto è cremoso, più rapidamente la palpebra resta priva di colore a favore della piegatura, questo problema lo si riscontra per esempio con i matitoni della nyx che, a dispetto dei bellissimi colori, da soli proprio non reggono. Qualche anno fà utilizzavo gli ombretti cremosi di Shiseido (ormai sostituiti da un nuovo prodotto dello stesso tipo) che erano pratici e duraturi, anche con un caldo tropicale restavano esattamente come li applicavo la mattina. La ragione è che erano a base di acqua, l'acqua evaporava e l'ombretto asciugava perfettamente fissandosi, cioè era cremoso nell'applicazione ma sugli occhi non era molto diverso da un ombretto in polvere. I nuovi ombretti cremosi usciti sul mercato da qualche tempo, hanno questa  stessa caratteristica: si stendono come una crema ma asciugano perfettamente, a volte sono anche troppo asciutti, restando stabili per molto tempo. Avendo deciso di acquistare un paio di colori in crema, mi sono orientata su due prodotti: l'illusion d'ombre di Chanel e l'aqua cream di Makeupforever, in apparenza molto simili tra loro. In realtà la texture ed i colori sono molto diversi, l'illusion d'ombre è molto morbido, quasi gelatinoso, l'aqua cream è molto compatto ma molto semplice da prelevare dal vasetto facendo scorrere il dito sulla superficie. Questa diversità la si ritrova poi nell'applicazione e nel risultato. Entrambi i prodotti possono essere prelevati con le dita o con un pennello a setole sintetiche; Chanel fornisce insieme al prodotto, a differenza di makeupforever, anche un pennellino leggermente angolato a setole piuttosto lunghe e rigide, di materiale sintetico, tipiche dei pennelli specifici per applicare i prodotti in crema, il pennello risulta utile soprattutto per i dettagli perchè a causa della texture di illusion d'ombre, sono molto più efficaci le dita per stendere in modo più o meno uniforme il colore. L'illusion d'ombre ha una texture sicuramente innovativa, a metà tra crema e gel, quando lo si preleva bisogna essere molto delicati onde evitare di danneggiare la superficie e di prendere troppo prodotto che stratificherebbe in modo antiestetico sulla palpebra. E' meglio rifuggire dalla tentazione di rendere la palpebra sul genere lamina metallica aggiungendo più ombretto, il risultato ottenuto stratificando non mi convince, il prodotto si accumula e l'effetto non è gradevole soprattutto per il vision. C'è una differenza nella texture relativamente ai colori, alcuni sono evidentemente pensati più per essere degli illuminanti che dei veri e propri ombretti e sono meno coprenti, come il vision ed il phantasme (bianco argento scintillante), altri sono modulabili fino ad una coprenza totale, d'altra parte avere la palpebra completamente dorata con un vision assolutamente coprente farebbe tanto goldfinger ma non sarebbe una cosa elegante! Per quanto riguarda gli aqua cream, direi che questa differenza non esiste, tutti i colori che ho provato mi sono sembrati assolutamente coprenti, ho preferito gli illusion d'ombre perchè il prodotto di makeupforever mi è sembrato che seccasse troppo rapidamente lasciando la palpebra un pò troppo asciutta, inoltre cercavo una tonalità sul bronzo e non l'ho trovata nell'espositore mentre tra i colori di chanel ho visto molte sfumature interessanti, Un'altra differenza tra i due prodotti è che l'aquacream è molto metallico, mentre nell'illusion d'ombre, oltre alla perlatura, ci sono anche piccoli brillantini che riflettono meglio la luce, insomma gli illusion d'ombre mi sono sembrati più "sparkling" e quindi più adatti all'estate! Ovviamente la mia opinione sugli aquacream è limitata alla prova in profumeria, pertanto è sicuramente incompleta, l'unica cosa che posso aggiungere è che, anche se non li ho testati sugli occhi, la durata e la stabilità degli aquacream deve essere ottima, data la texture del prodotto. Ad ogni modo torniamo agli illusion d'ombre di cui ho acquistato due colori: epatant, un grigio tortora molto cangiante e vision, un oro giallo molto intenso dalla collezione estiva di Chanel effetto oro zecchino, qui potete vedere gli altri colori disponibili. Della texture e dell'applicazione vi ho già parlato, riguardo alla tenuta è buona ma non è il massimo, dopo qualche ora una leggera migrazione verso la piegatura si verifica ma è minima, ma io ho una palpebra molto oleosa e difficilmente l'ombretto su di me tiene perfettamente, quindi potete tranquillamente acquistare illusion d'ombre se volete un prodotto che tenga tutto il giorno. Ovviamente parliamo di un prodotto molto caro, costa circa 28 euro, ci sono evidentemente prodotti meno cari con i quali si può ottenere un effetto simile, per esempio applicando su una base cremosa un pigmento color oro si ottiene un risultato tipo lamina dorata veramente notevole. Come prodotti simili a prezzo inferiore ho visto il duo molten metal di sleek, una palette con due ombretti cremosi metallici, in due varianti di colore che costa circa 8 euro (pare però che questi ombretti migrino nella piegatura molto rapidamente) ed il nuovo color tattoo di Maybelline che costa circa 10 euro. Ho provato anche il color tattoo in profumeria e mi sono resa conto immediatamente che non mi piaceva, la texture mi è sembrata molto asciutta ed il prodotto poco morbido il che comporta minore scorrevolezza nell'applicazione e non ho trovato interessanti i colori, anche in questo caso la mia opinione è incompleta ma ho provato i color tattoo dopo avere provato gli illusion d'ombre e gli aquacream e francamente ho pensato: meglio un illusion d'ombre che due color tattoo!!! Non mi resta che farvi vedere gli illusion d'ombre acquistati!!!!
















Nelle prossime foto potete vedere il prodotto applicato sugli occhi, è stato sfumato con le dita senza particolari accorgimenti, essendo solo una prova e non un vero e proprio look, sulla rima inferiore mi sono aiutata con il pennellino in dotazione. Devo dire che queste fotografie non rendono l'idea, questi ombretti sono terribilmente luminosi!!!




Dimenticavo: pur avendo preferito gli illusion d'ombre di Chanel, anche da makeupforever ho pizzicato qualcosa! Avete presenti i nuovi matitoni di MUFE? Ho preso  anche un paio di quelli e  ve ne parlerò in un prossimo post!!!!



10 commenti:

abadgirlovesilence ha detto...

bello il tuo blog *_* ci sono un sacco di post interessanti,c'è da farsi una cultura!
l'ho "scoperto" dal sul forum MM lì sono cruezadema :)

abadgirlovesilence ha detto...

bello il tuo blog *_* ci sono un sacco di post interessanti,c'è da farsi una cultura!
l'ho "scoperto" dal sul forum MM lì sono cruezadema :)

silvia1912 ha detto...

Vision l'ho swatchato ma mi sembra molto più trasparente rispetto ad Epatant che ho e che adoro :-) poi ho già il bronzo della MUFE (non ricordo se è il 12 o 13). Mi sa che andró a vedermi il rame rosato della nuova collezione ... Ho letto che come formulazione simile ad epatant :-)

Pink me up! ha detto...

bellissimo quello dorato! :)

Pink me up

yelaya ha detto...

Grazie a tutte!!! Si esattamente, vision e phamtasme sono piuttosto trasparenti, come dicevo, sono più degli illuminanti, gli altri sono più coprenti!!

yelaya ha detto...

Ciao Creuza!! TI ho visto spesso nel forum, piacere di risentirti!!!

silvia1912 ha detto...

Vision l'ho swatchato ma mi è sembrato poco coprente rispetto ad Epatant che ho e che adoro :-)
Dei MUFE io ho il bronzo ( deve essere il 12 o 13 non ricordo...) ed è stupendo... Dunque mi sa che passo vision... Voglio vedere il ramato della nuova collezione ho letto che è coprente come i vecchi.

Allie Nine ha detto...

Se ti piace questo genere di prodotti ti consiglio anche quelli di Essence e catrice (anche se nella linea permanente purtroppo i colori non sono molto particolari), i Color Infallible della L'Oreal e gli ombretti in crema della Project Professional, di questa marca due estati fa c'era un bronzo stupendo ma non l'ho più visto, spero lo rimettano in commercio quest'estate.

Anonimo ha detto...

Ciao, io ho Illusoire e Fantasme e ne sono entusiasta! Mentre a mia sorella ho regalato Epatant... Vision non l'avevo visto e mi sembra davvero fantastico!

CheapAndChic ha detto...

grazie per il commentino da me! ti seguo! se ti va ricambia :)